Economia finanziaria domestica

AI MILLENNIALS PIACE “GIOCARE” IN BORSA

28 Settembre 2020
Millennials trading

Pare che durante il lockdown uno dei passatempi preferiti dei millennials con qualche soldo da parte sia stato vendere e comprare titoli dal Pc di casa attraverso le piattaforme di business on line. Non deve stupirci che i giovani, abituati a smanettare con social e playstation, abbiano nel DNA il fatto di acquistare su Internet ogni tipo di bene e servizio, compresi i titoli di borsa. Mi preoccupa però che spesso si lasciano consigliare da pseudo “consulenti-amici” sedicenti esperti che si fanno ripagare attraverso un like. Il fenomeno è esploso negli Stati Uniti ma sembra che si stia propagando velocemente…

SEI FAVOREVOLE ALLA CONTABILITA’ MENTALE?

25 Maggio 2020
Contabilità mentale

Anche se la contabilità non è il tuo pane quotidiano sono convinta che almeno una volta nella vita hai applicato la cosiddetta “ contabilità mentale”. La contabilità mentale è un sistema che utilizziamo inconsciamente per gestire il denaro all’interno del nostro bilancio familiare quando suddividiamo mentalmente i soldi in base alla provenienza o all’utilizzo e assegniamo ad ogni “cassetto” una determinata funzione.   PERCHE’ DUSTIN HOFFMAN CHIESE UN PRESTITO A GENE HACKMAN? Il concetto è spiegato in maniera divertente nello scambio di battute avvenuto fra Gene Hackman e Dustin Hoffman quando erano ancora due artisti squattrinati. Un giorno Hackman si recò…

SAI COS’E’ L’INFEDELTA’ FINANZIARIA?

04 Febbraio 2020
Angry couple shouting in a hard quarrel by debts

  Quando si parla di infedeltà all’interno di una coppia la prima cosa che viene in mente sono le cosiddette “corna”, ovvero una relazione sentimentale all’esterno della coppia stessa di uno dei due membri all’insaputa dell’altro. Ma c’è un altro tipo di infedeltà che emerge quando la capanna dei due cuori inizia a sgretolarsi ed è l’infedeltà finanziaria, ovvero il “tradimento” che avviene quando si nascondono volutamente i saldi dei conti correnti, delle spese extra o delle carte di credito al proprio compagno. L’infedeltà finanziaria può avvenire già durante una relazione con una differenza per quel che riguarda i due…

E’ OPPORTUNO PER UNA COPPIA LAVORARE NELLA STESSA AZIENDA?

22 Gennaio 2020
E' OPPORTUNO PER UNA COPPIA LAVORARE INSIEME

  Al lavoro passiamo la maggior parte del nostro tempo da svegli, e con i colleghi spesso trascorriamo un numero di ore superiore a quello che passiamo con il partner. A volte però, per scelta o per caso, si finisce per condividere con il compagno anche la vita professionale con varie sfumature e conseguenze non sempre positive. Cosa succede nel caso in cui si lavora entrambi per la stessa azienda? E’ una situazione spesso vietata dalle policy aziendali perché si possono creare delle commistioni che agevolano truffe, imbarazzi, gelosie o situazioni poco trasparenti, ma che nella pratica aziendale accade piuttosto…

CHE NE HO FATTO DEI MIEI SOLDI

15 Novembre 2019
dav

“Chi ha avuto, ha avuto, ha avuto, chi ha dato, ha dato, ha dato, scurdámmoce ‘o ppassato, simmo ‘e Napule paisá” La frase di questa famosa canzone napoletana mi ricorda che se fino ad ora non siamo stati bravissimi a gestire i nostri risparmi forse è arrivato il momento di iniziare adesso, magari senza dimenticarci degli errori che abbiamo fatto in passato ma certamente cercando di riconoscere le distorsioni mentali che abbiamo avuto e il valore emotivo che abbiamo dato al denaro. Imparare dai nostri errori ci permetterà di non replicarli in un mondo intorno a noi che è profondamente…

PERCHE’ NON AMO PAGARE CON LA CARTA DI CREDITO

07 Ottobre 2019
Falling credit cards

“Bonus Befana” In questi giorni un argomento che tiene banco è la lotta all’evasione attraverso l’incentivazione all’uso della moneta elettronica, in particolare all’utilizzo della carta di credito. Il tema è molto sentito, l’italica abitudine all’utilizzo del contante viene denigrata e sembra che per essere un paese moderno e senza evasori dobbiamo passare tutti al pagamento tramite la targhetta di plastica. Attualmente sono allo studio diverse misure con dei nomi fra il serio e il faceto che daranno vantaggi tangibili a chi la utilizzerà maggiormente, come il “Bonus Befana”    , o il raddoppio dei biglietti virtuali della “Lotteria degli scontrini” . Personalmente…

TOGLIERE LA GESTIONE DEL DENARO AD UN GENITORE

15 Luglio 2019
mde

Mia mamma è sempre stata brava a gestire il suo bilancio familiare. E’ rimasta vedova all’età di 60 anni e prima di quel momento amministrava tutto il mio papà, ma mia mamma si è dimostrata subito in grado di cavarsela egregiamente fra scadenze fiscali e bilanciamento oculato di entrate e uscite. Non che avesse chissà quale patrimonio complicato da gestire, essendo costituito dall’abitazione di proprietà e dalla pensione, però sino a qualche tempo fa non aveva mai dato pensieri. Tutto questo sino alla veneranda età di 85 anni perché poi non è stato più così.   Già da qualche anno mia…

TU CONTROLLI LE BOLLETTE DELLE UTENZE?

23 Maggio 2019

Quanti di voi controllano le bollette di acqua, luce e gas? Francamente io che ho la cosiddetta “mentalità contabile” faccio fatica a stare dietro a ogni aspetto della vita quotidiana, e come tutti i calzolai ho le scarpe che se non sono rotte per lo meno sono sdrucite. Normalmente mi faccio un file excel dei consumi storici relativi al gas, perché è una delle voci di bilancio più significative, mentre per acqua e luce ho iniziato a farlo da quando il gestore è lo stesso del gas. Ma tenere nota dell’importo non significa eseguire un controllo accurato, che invece ogni…

PAGAMENTO ELETTRONICO VS ANGELO CUSTODE

22 Marzo 2019
man-2854030_1280

Acquistare con un semplice comando vocale a Google Home, mettere in contatto direttamente il frigorifero con il Conad sotto casa per comprare latte, insalata e uova non appena finiscono, entrare in un supermercato e fare la spesa senza passare dalla cassa pagando grazie all’identificazione dello smartphone sono novità che allettano moltissimo la mia parte di casalinga frustrata. Tutto questo però avrà un prezzo da pagare perché la facilitazione nell’effettuare il pagamento, divenuto così smart, facile, immediato attraverso dispositivi elettronici e carte di credito, farà sì che il pagamento diventerà una commodity di poco conto in cambio della svendita di noi…

IL RENDICONTO ANNUALE DELL’AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO

31 Gennaio 2019
New Inventario Ads-1

Mi è capitato di scrivere in diversi post che, fra le tante cose che faccio, da alcuni anni sono anche Amministratrice di Sostegno di mia zia. Rimasta vedova all’età di 85 anni, senza figli e con l’Altheimer ad uno stadio avanzato, mia zia viveva già in una struttura per anziani ma necessitava della nomina di un Amministratore di Sostegno per la gestione dei suoi beni. L’unica parente in grado di farlo ero io con il mio poco tempo disponibile. Ma siccome l’alternativa era rivolgersi ad un commercialista o ad un avvocato che avrebbe potuto prendere decisioni che andavano al di là…