Cum Grano Salis

Riflessioni di una Contabile su temi Economici e Finanziari di MONICA VITALI

INSTAGRAM E IL CONTROLLO DI GESTIONE

14 Ottobre 2020
20201012_180747

Chi mi conosce sa che ho una passione viscerale per Instagram, che è in assoluto il mio social preferito. Una settimana fa ho raggiunto i 2.000 followers e per curiosità professionale ho deciso di regalarmi l’abbonamento a Ninjalitics. Ninjalitics è una società che estrapola dati relativi ai profili Instagram ed elabora un report con parametri che sono molto utili per capire come performa un profilo. Attraverso indicatori e grafici si possono capire una serie di fattori importanti per agevolare l’algoritmo e dare una “spinta” al proprio profilo nella direzione che si vuole intraprendere. Alcune delle informazioni sono: quali sono gli…

AI MILLENNIALS PIACE “GIOCARE” IN BORSA

28 Settembre 2020
Millennials trading

Pare che durante il lockdown uno dei passatempi preferiti dei millennials con qualche soldo da parte sia stato vendere e comprare titoli dal Pc di casa attraverso le piattaforme di business on line. Non deve stupirci che i giovani, abituati a smanettare con social e playstation, abbiano nel DNA il fatto di acquistare su Internet ogni tipo di bene e servizio, compresi i titoli di borsa. Mi preoccupa però che spesso si lasciano consigliare da pseudo “consulenti-amici” sedicenti esperti che si fanno ripagare attraverso un like. Il fenomeno è esploso negli Stati Uniti ma sembra che si stia propagando velocemente…

LA GENEROSITA’ VUOLE IL CONTROLLO

15 Settembre 2020
Generosità e controllo

Meglio essere generosi o “di braccino corto”? E’ una domanda che mi sono fatta in questi giorni perché sono stata molto generosa con una serie di persone che mi forniscono servizi, in situazioni in cui altri avrebbero agito diversamente. Probabilmente non sono molto brava a contrattare ma il punto credo che sia un altro, cioè non sono brava a contrattare perché non voglio essere brava, visto che non mi piace tirare il collo alle persone, specie quando credo che quei soldi potrebbero fare più comodo a loro che a me.   GENEROSI E SPILORICI Esistono persone che sono molto generose…

PREFERISCI LAVORARE IN SEQUENZA O A RIPASSO?

17 Luglio 2020
nixie

  Dalla mia personale esperienza ho potuto constatare che esistono principalmente due modi di lavorare: in sequenza a ripasso   IL LAVORO IN SEQUENZA Per me il lavoro in sequenza è quello in cui ti occupi di un argomento, di un problema, di una questione e la porti avanti fino a quando non hai completato tutto. Questo significa che se devi fare dei controlli, degli incroci di dati, delle telefonate le fai nel momento in cui incappi nella questione da risolvere senza rimandare. Chiaramente non sempre fila tutto liscio, ma il concetto è “faccio tutto bene subito così dopo non…

MA IO PER COSA SONO ASSICURATA?

02 Luglio 2020
Assicurazione

Alzi la mano chi ha perfettamente chiaro per cosa è assicurato e quali sono esattamente i rischi per i quali è coperto. Io che normalmente sono una persona attenta mi sono resa conto che dal punto di vista assicurativo sono una vera frana e vi spiego perché. Esattamente un anno fa ho acquistato un’automobile nuova. In quel periodo c’era una promozione e facendo un finanziamento triennale la vettura costava di meno rispetto al pagamento immediato. Nel finanziamento era inclusa l’assicurazione “Incendio e furto” gratuita per un anno e l’estensione della garanzia per 5 anni, quindi il pacchetto era molto conveniente….

LA SALUTE E’ UN CONCETTO SOPRAVVALUTATO?

12 Giugno 2020
Saute

  “L’importante è la salute” – “Quando c’è la salute c’è tutto”  “Salute e figli maschi” Quante volte abbiamo ascoltato da amici e parenti queste frasi oppure le abbiamo pronunciate con foga ed entusiasmo? Io stessa sono ipocondriaca e non mi abbatto mai per delusioni sentimentali o professionali, ma quando sento una minima alterazione del mio corpo vado completamente in paranoia. Sono vissuta per anni inconsapevolmente in questo modo fino a quando una persona mi ha fatto notare che “ci sono persone malate che vivono da sane e persone sane che vivono da malate” A quel punto mi sono resa…