Responsabilità

LA SFORTUNA DI NASCERE MASCHIO QUANDO SEI PULCINO

31 Marzo 2020
20200315_155946

  C’è un problema di “discriminazione sessuale” sconosciuto alla maggior parte della popolazione italiana e riguarda l’uccisione di milioni di pulcini maschi che appena nati vengono soffocati o tritati in un macchinario dotato di lame rotanti per essere riutilizzati come mangime. Nei supermercati e nelle pubblicità inizia ad apparire qualche campagna di sensibilizzazione ma in Italia rimane un argomento ancora poco dibattuto, mentre in Germania, Francia e Svizzera si sta cercando di limitare l’uso di questa pratica crudele.   PERCHE’ I PULCINI MASCHI VENGONO UCCISI? Quando non c’erano gli allevamenti intensivi i pulcini maschi venivano allevati per la fecondazione delle…

LA SFIDA DEL WELFARE AZIENDALE NELLE PMI

03 Maggio 2017
Employee benefit_shutterstock_592630049

Anche le PMI possono usufruire del welfare aziendale Il welfare aziendale è diventato argomento di grande attualità da quando la legge di stabilità 2017  ha introdotto la detassazione dei premi ai dipendenti. Un vantaggio non da poco, se si pensa che dopo l’euforia del momento in cui il datore di lavoro ti comunica l’importo lordo dell’agognato premio piombi nello sconforto vedendo la busta paga pesantemente decurtata a causa dell’alta fiscalità “predatrice”. Finalmente lo Stato ha trovato un modo per abbattere il cuneo fiscale e fare in modo che ciò che esce dalle casse dell’azienda equivalga a quanto entra nelle tasche dei dipendenti….

L’ITALIA LA CAPISCI DAI TASSISTI

03 Novembre 2016
Tassista

I tassisti sono lo specchio dell’Italia?   Probabilmente anche a voi capiterà più o meno spesso di prendere un taxi per lavoro o durante una vacanza.   Recentemente sono salita su un taxi a Bologna per andare dalla stazione ad un hotel dove si svolgeva un corso sul Controllo di Gestione. Al ritorno ho diviso un taxi con una compagna di corso e durante il tragitto abbiamo commentato quello che ci era stato insegnato e altre amenità contabili.   Ad un certo punto il taxista, che evidentemente si stava trattenendo da un po’ di tempo, ha sbottato dicendo in maniera…

NON PER PROFITTO

21 Settembre 2016
Banda bassotti profitto

A volte quello che sembra è diverso da quello che è   Ti sarai accorto anche tu che i tagli brutali alla spesa sociale per la tenuta dei conti pubblici hanno riacceso fortemente il dibattito sulla sostenibilità sociale, offuscata per anni dall’attenzione posta sulla crisi economica, in nome della quale è stato sacrificato tutto il sacrificabile sull’altare del pareggio di bilancio.     Tuttavia ad un certo punto ci si è resi conto che, guarda un po’, un sistema che non garantisce condizioni di benessere umano equamente distribuiti per classi e genere non è economicamente in equilibrio. E da qualche…

E’ GIUSTO “FARE LA SPIA”?

15 Aprile 2016
3-scimmie1

E’ giusto fare la spia?   Una volta ti chiamavano spia e oggi ti chiamano whistleblower (letteralmente “soffiatore di fischietto”). Una volta la canzoncina per bambini ti diceva che se facevi la spia “non eri figlio di Maria” (così sin da piccolo capivi subito da che parte dovevi stare), oggi invece si discute se darti o meno un premio.   Il passaggio in Parlamento della legge sul whistleblower, ha riacceso i riflettori sulla ferita culturale del nostro paese in merito a come si atteggia la società italiana davanti a chi denuncia un illecito. Questa volta grazie alla nuova legge speriamo di…

CHE FACCIO: LO DICO O NON LO DICO?

01 Marzo 2016
dilemma

Che faccio? Lo dico o non lo dico? Un dilemma in cui si imbatte spesso un onesto lavoratore è il seguente: evidenzio una problematica che mi fa fare una bella figura ma comporta un maggiore impegno da parte mia, oppure me ne sto zitto zitto e faccio finta di niente per non avere la rottura di scatole di dover gestire un lavoro aggiuntivo?   Confesso che anche a me è capitato di rendermi conto che potevo procurare all’azienda un beneficio non previsto rompendomi le scatole nel reperire i documenti, e che ho avuto la tentazione di stare zitta per non…

QUANDO NON SAPPIAMO DI DELINQUERE

02 Dicembre 2015
bansa bassotti

  Quando non sappiamo di delinquere La riflessione mi è venuta leggendo questo interessantissimo articolo  del Corriere della Sera, relativo ad una lettera aperta di una ricercatrice italiana che lavora per il gruppo Volkswagen dal titolo “Se cerchi l’auto perfetta, fai la furbata. Poteva succedere pure a me”. L’articolo mi ha colpito molto perché dimostra come a volte tutti noi possiamo essere portati a commettere delle infrazioni senza che ce ne accorgiamo, in funzione di quello che ci viene ordinato, della nostra scala di valori, o del famoso “fanno tutti così” che in cuor nostro giustifica qualsiasi infrazione collettiva.  …

ETICA E BUSINESS SONO IN CONTRASTO?

29 Ottobre 2015
etica

  Etica e business sono in contrasto? Bella domanda. Se intendiamo l’etica come si intendeva una volta, come una patina di buonismo per cattolici praticanti in contrapposizione al profitto e al denaro inteso come sterco del diavolo probabilmente sì. Se invece per etica si intende un’abitudine all’eccellenzacome viene intesa oggi in senso più moderno, probabilmente no. Sostenibilità, attenzione all’ambiente, ricerca della bellezza e della funzionalità, relazioni appaganti con i dipendenti sono tutti elementi che hanno un costo finanziario, tangibile, di cassa, dato dalle spese da sostenere per essere a norma, per pagare stipendi maggiorati, per la ricerca di materiali non…

LA RESPONSABILITA’ SOCIALE D’IMPRESA DOPO VOLKSWAGEN

30 Settembre 2015
Volkswagen

La responsabilità sociale delle imprese Di responsabilità sociale di impresa e bilancio sociale si parla già da tanti anni, all’interno delle aziende maggiormente strutturate e sensibili all’argomento, o dagli imprenditori illuminati. Personalmente ho affrontato l’argomento più di 20 anni fa, nell’ambito della mia tesi sul bilancio delle imprese non profit, quando l’argomento era ancora agli albori. Da allora di strada ne è stata fatta tanta, però in me rimane il sospetto che spesso la responsabilità sociale rimanga un aspetto di facciata. Intanto, che cosa si intende per responsabilità sociale d’impresa? La responsabilità sociale di impresa, o per dirla come va…

LO STATO SIAMO NOI. NIENTE SCUSE.

21 Novembre 2014
Stato

Lo Stato siamo noi Negli ultimi decenni c’è stato un calo di interesse degli individui per tutto ciò che si allontana nello spazio e nel tempo, mentre è cresciuto l’interesse per se e per la propria famiglia. Ci siamo disinteressati alla nostra città,  al nostro paese e in generale al futuro dell’umanità per concentrarci su noi stessi. Esempi come il Duomo di Milano, costruito in più di 500 anni di storia, dove i cittadini hanno contribuito alla costruzione con una donazione o con il proprio lavoro sapendo che non avrebbero visto il risultato del proprio impegno (e forse neanche i…