Libri

CHE NE HO FATTO DEI MIEI SOLDI

15 Novembre 2019
dav

“Chi ha avuto, ha avuto, ha avuto, chi ha dato, ha dato, ha dato, scurdámmoce ‘o ppassato, simmo ‘e Napule paisá” La frase di questa famosa canzone napoletana mi ricorda che se fino ad ora non siamo stati bravissimi a gestire i nostri risparmi forse è arrivato il momento di iniziare adesso, magari senza dimenticarci degli errori che abbiamo fatto in passato ma certamente cercando di riconoscere le distorsioni mentali che abbiamo avuto e il valore emotivo che abbiamo dato al denaro. Imparare dai nostri errori ci permetterà di non replicarli in un mondo intorno a noi che è profondamente…

NON CHIAMATELE PUTTANE

21 Ottobre 2019
dav

“Scusa, quant’è?” Quante volte abbiamo scherzato su questa frase associandola ironicamente alla richiesta di pagamento da parte di una prostituta in cambio di una prestazione sessuale? Eppure non sempre il binomio “soldi-prestazione sessuale” è così diretto e lineare, perché esiste un mercato di donne colte, eleganti e senza tabù che offrono insieme all’appagamento sessuale anche una vera e propria “relazione” che garantisca discrezione, sicurezza e complicità. Questo mondo è stato analizzato in modo molto chiaro, distaccato e senza pregiudizi morali da parte di Grazia Scanavini nel suo libro-reportage “Non chiamatele puttane” frutto del lavoro certosino di inchiesta svolto in quattro…

QUANTI CELLULARI IN AFRICA!

02 Agosto 2018
ICT-2BSUNT-2BLEONES.jpg

Si parla tanto in questi giorni degli africani che giungono sulle sponde del nostro paese attraverso i barconi sfidando un impervio destino, e io mi domando continuamente da che tipo di situazione sfuggono visto che sono disposti a rischiare la vita pur di andarsene dai loro paesi. E mi rendo conto che io dell’Africa non so veramente un tubo. Mentre per l’Asia e per l’America ho un’idea di quali sono gli Stati, di come sono posizionati geograficamente, e di quali sono le condizioni di vita della popolazione perché ne ho sentito parlare da numerosi racconti di viaggio, dalla tv o…

E FAI IL CONTROLLER……..

13 Marzo 2018
Controller.jpg

Quando Pirandello scrisse “Uno, nessuno e centomila” ho il sospetto che avesse già in mente la figura del Controller per il semplice fatto che esiste un tipo diverso di Controller per ogni azienda che abbia il controllo di gestione. A differenza del contabile che è imbrigliato nelle maglie delle norme legislative, il Controller può spaziare nella propria operatività a tal punto da trovare all’interno della categoria figure che vanno dal Financial controller, di provenienza amministrativa, all’Industrial controller, focalizzato su aspetti a maggior contenuto produttivo.   Tentare di mettere un recinto è un’impresa ardua ma non impossibile. Assocontroller ci ha provato…

NON TOCCARE IL DENARO CHE E’ SPORCO!

05 Ottobre 2017
Denaro-sporco-766x400

Con mio grande rammarico sono cresciuta con l’idea, inculcata da mia madre, che non potevo toccare i soldi senza correre a lavarmi le mani. Mia mamma ha sempre avuto un’idiosincrasia verso il denaro fisico perché pensava che fosse portatore di germi e di malattie.   Tuttora si priva del piacere di mangiare un crescione in uno dei tanti chioschi della piadina che sono in Romagna perché “chi vende la piadina tocca i soldi e poi tocca l’impasto”   Sarà che ha vissuto gli anni del dopoguerra quando la trasmissione delle malattie era una questione più complicata rispetto ai giorni nostri, ma…

TUTTO E’ IN FRANTUMI E DANZA

17 Maggio 2017
Brera-Nesi

  “Tutto è in frantumi e danza” cantava Jim Morrison 40 anni fa a significare che tutto è caos, che non esiste un senso alla vita, ma che non dobbiamo preoccuparci e dobbiamo prenderla spensieratamente danzando …leggeri. L’ultimo libro di Guido Maria Brera è un “passo a due” scritto con Edoardo Nesi e intitolato come la canzone di Jim Morrison, anche se, in verità, allo stato attuale delle cose c’è poco da danzare leggeri.   Il libro merita di essere letto anche e soprattutto se si ha un budget di tempo limitato perché il rapporto fra tempo di lettura e…

HAI LETTO “UN UOMO TEMPORANEO” DI SIMONE PEROTTI?

28 Aprile 2015
20150426_233322

Io sì, anzi, credo di essere stata una delle prime, perchè Simone Perotti, da quando l’ho scoperto circa 4 anni fa, è diventato il mio scrittore preferito di sempre. Forse l’avrai sentito nominare per il suo famosissimo saggio “Adesso basta” con il quale ha divulgato in Italia il concetto del downshifting, dello scalare marcia, avendo abbandonato il suo lavoro di manager strapagato senza avere una “alternativa concreta” (secondo il pensiero vigente), ma per inseguire le sue passioni che sono scrivere e navigare. Ero molto curiosa di vedere come affrontava in un romanzo il tema molto attuale della paura di perdere…

ARRIVANO I DIAVOLI: DALLA CARTA STAMPATA AL WEB

11 Dicembre 2014
I Diavoli

Arrivano I Diavoli sul web Dopo il grande successo ottenuto sulla carta stampata è approdato in questi giorni sul Web “I Diavoli – la finanza raccontata dalla sua scatola nera“, il nuovo portale che si ispira all’omonimo libro di Guido Brera e ne prosegue le finalità divulgative sui meccanismi oscuri che regolano il mondo della finanza.   Ma partiamo dal libro, che è uscito a inizio anno e che ha già lasciato il segno.   Quando ho visto l’intervista rilasciata da Guido Brera alle Invasioni Barbariche (La7) sul momento non ci ho fatto caso più di tanto. Poi, con il…

“CROWDFUNDING: DAI SOGNI AI SOLDI”: LA MIA RECENSIONE

22 Luglio 2014
Crowdfunding

Ammetto di avere acquistato questo libro principalmente per la prefazione scritta da Simone Perotti, il mio scrittore preferito di sempre. L’argomento del crowdfunding però mi solleticava già da tempo, per cui è stata l’occasione perfetta per approfondirlo.   E ho fatto bene, perché il libro è scritto in maniera semplice e diretta, in linea con i contenuti che vuole divulgare che riguardano principalmente come si evolve il rapporto fra chi ha bisogno di finanziamenti e chi è disposto a concederli nella nuova era della comunicazione tramite web.   Per capire la portata dell’innovazione è bene ricordare che sino ad oggi…

L’ECONOMIA SPIEGATA AD UN FIGLIO

08 Gennaio 2014
untitled-3

Ho scelto di aprire l’anno con la recensione di un libro che ho trovato molto stimolante. L’ECONOMIA SPIEGATA AD UN FIGLIO di Fabrizio Galimberti l’ho acquistato dopo aver letto su Il Sole 24 Ore alcuni articoli molto interessanti e sagaci dello stesso autore, sottotitolati per l’appunto “L’economia spiegata ad un figlio”. Per figlio si intende almeno un ragazzo delle superiori in quanto, pur essendo spiegati con parole molto semplici, si tratta comunque di temi piuttosto complessi per ragazzi più giovani. Mi era tornata la voglia di rileggermi i testi di Micro Economia e Macro Economia dell’Università per approfondire e rispolverare…