Soldi

SAI COS’E’ L’INFEDELTA’ FINANZIARIA?

04 Febbraio 2020
Angry couple shouting in a hard quarrel by debts

  Quando si parla di infedeltà all’interno di una coppia la prima cosa che viene in mente sono le cosiddette “corna”, ovvero una relazione sentimentale all’esterno della coppia stessa di uno dei due membri all’insaputa dell’altro. Ma c’è un altro tipo di infedeltà che emerge quando la capanna dei due cuori inizia a sgretolarsi ed è l’infedeltà finanziaria, ovvero il “tradimento” che avviene quando si nascondono volutamente i saldi dei conti correnti, delle spese extra o delle carte di credito al proprio compagno. L’infedeltà finanziaria può avvenire già durante una relazione con una differenza per quel che riguarda i due…

CHE NE HO FATTO DEI MIEI SOLDI

15 Novembre 2019
dav

“Chi ha avuto, ha avuto, ha avuto, chi ha dato, ha dato, ha dato, scurdámmoce ‘o ppassato, simmo ‘e Napule paisá” La frase di questa famosa canzone napoletana mi ricorda che se fino ad ora non siamo stati bravissimi a gestire i nostri risparmi forse è arrivato il momento di iniziare adesso, magari senza dimenticarci degli errori che abbiamo fatto in passato ma certamente cercando di riconoscere le distorsioni mentali che abbiamo avuto e il valore emotivo che abbiamo dato al denaro. Imparare dai nostri errori ci permetterà di non replicarli in un mondo intorno a noi che è profondamente…

PERCHE’ NON AMO PAGARE CON LA CARTA DI CREDITO

07 Ottobre 2019
Falling credit cards

“Bonus Befana” In questi giorni un argomento che tiene banco è la lotta all’evasione attraverso l’incentivazione all’uso della moneta elettronica, in particolare all’utilizzo della carta di credito. Il tema è molto sentito, l’italica abitudine all’utilizzo del contante viene denigrata e sembra che per essere un paese moderno e senza evasori dobbiamo passare tutti al pagamento tramite la targhetta di plastica. Attualmente sono allo studio diverse misure con dei nomi fra il serio e il faceto che daranno vantaggi tangibili a chi la utilizzerà maggiormente, come il “Bonus Befana”    , o il raddoppio dei biglietti virtuali della “Lotteria degli scontrini” . Personalmente…

LIBERARSI DI UN IMMOBILE EREDITATO

22 Luglio 2019
old-house-1216045-1280x960

L’Italia è un paese con un forte culto della casa di proprietà da tramandare agli eredi dove parlare di affitto equivale a bestemmiare. Quindi si fanno tanti sacrifici per pagare anni e anni di mutuo sapendo però che alla dipartita i nostri cari potranno godere delle nostre fatiche. Poi ad un certo punto noi ce ne andiamo e cosa lasciamo? Se non abbiamo adeguatamente preparato la fase postuma rischiamo di lasciare solo delle fonti di problemi ai nostri eredi. Perché?  Intanto i rapporti fra consanguinei non sempre sono idilliaci. C’è chi latita, chi ha idee diverse, chi vorrebbe essere liquidato,…

TOGLIERE LA GESTIONE DEL DENARO AD UN GENITORE

15 Luglio 2019
mde

Mia mamma è sempre stata brava a gestire il suo bilancio familiare. E’ rimasta vedova all’età di 60 anni e prima di quel momento amministrava tutto il mio papà, ma mia mamma si è dimostrata subito in grado di cavarsela egregiamente fra scadenze fiscali e bilanciamento oculato di entrate e uscite. Non che avesse chissà quale patrimonio complicato da gestire, essendo costituito dall’abitazione di proprietà e dalla pensione, però sino a qualche tempo fa non aveva mai dato pensieri. Tutto questo sino alla veneranda età di 85 anni perché poi non è stato più così.   Già da qualche anno mia…

PAGAMENTO ELETTRONICO VS ANGELO CUSTODE

22 Marzo 2019
man-2854030_1280

Acquistare con un semplice comando vocale a Google Home, mettere in contatto direttamente il frigorifero con il Conad sotto casa per comprare latte, insalata e uova non appena finiscono, entrare in un supermercato e fare la spesa senza passare dalla cassa pagando grazie all’identificazione dello smartphone sono novità che allettano moltissimo la mia parte di casalinga frustrata. Tutto questo però avrà un prezzo da pagare perché la facilitazione nell’effettuare il pagamento, divenuto così smart, facile, immediato attraverso dispositivi elettronici e carte di credito, farà sì che il pagamento diventerà una commodity di poco conto in cambio della svendita di noi…

RIESCI A TENERE SOTTO CONTROLLO LE SPESE?

08 Gennaio 2019
credit-card-1104961_1920

Da quando ho imparato ad acquistare con Amazon nella modalità “Acquista ora” mi si è aperto un mondo. Prima per comprare un libro dovevo andare nella mia libreria preferita, parcheggiare, fare la fila per chiedere i libri che cercavo, spesso e volentieri prenotarli perché mancavano, e poi tornare in libreria ad acquistarli. Ora seduta comodamente sul mio divano se vedo la recensione di un libro che mi piace, dopo un minuto lo acquisto, e dopo un giorno mi arriva a casa. Questo modo di acquistare, così come un utilizzo più disinvolto della carta di credito che ho imparato ad avere…

LA MOGLIE CHE NON LAVORA E’ VITTIMA O CARNEFICE?

25 Ottobre 2017
angel-2693196_1280.jpg

Ci ho messo un po’ di tempo prima di affrontare questo argomento perché è molto delicato e venire fraintesi è un attimo.   Ritengo pertanto necessario fare prima una premessa:   1)     Da una parte sono un’accesa sostenitrice della parità dei diritti fra uomini e donne e mi indigno fortemente per i tanti femminicidi, stupri ed episodi di molestie che vengono compiuti quotidianamente nei confronti delle donne. Mi infastidisce la mentalità misogina e retrograda di cui credo che la nostra società sia fortemente permeata, a tale punto che spesso noi donne siamo più maschiliste degli uomini stessi. Mi ci è…

NON TOCCARE IL DENARO CHE E’ SPORCO!

05 Ottobre 2017
Immagine1.jpg

Con mio grande rammarico sono cresciuta con l’idea, inculcata da mia madre, che non potevo toccare i soldi senza correre a lavarmi le mani. Mia mamma ha sempre avuto un’idiosincrasia verso il denaro fisico perché pensava che fosse portatore di germi e di malattie.   Tuttora si priva del piacere di mangiare un crescione in uno dei tanti chioschi della piadina che sono in Romagna perché “chi vende la piadina tocca i soldi e poi tocca l’impasto”   Sarà che ha vissuto gli anni del dopoguerra quando la trasmissione delle malattie era una questione più complicata rispetto ai giorni nostri, ma…

PRODIGHI E AVARI: DOVE TI PIACE SPENDERE I SOLDI?

05 Luglio 2017
wallet-1013789_1920

Credo che nell’infanzia di molti, se non di tutti, ci sia la memoria di uno zio, di un parente, di un cugino “discusso” e criticato in famiglia per le proprie abitudini finanziarie. Dissipatori di eredità o avari sino al midollo hanno abitato i racconti di molte generazioni con storie vere o leggende metropolitane che accendevano i pranzi famigliari.   Io ad esempio avevo uno zio molto biasimato dai miei genitori perché non spendeva soldi per comprare un caffè: se andava al bar con la moglie prendevano un caffè in due, suscitando l’ilarità di tutto il parentado, e a metà mattinata…